Capriolo al limone

Ingredienti

  • capriolo
  • vino bianco
  • 1 limone
  • olio, sale e pepe qb

Per condire

  • sedano
  • carota
  • cipolla
  • capperi
  • aglio e finocchietto selvatico

Presentazione della ricetta

Seguite la mia ricetta e sarà buonissimo.

Procedimento

Per prima cosa togliere i nervetti dal capriolo e tagliarlo a pezzettini.

Lavare la carne con acqua bollente finché non si sbianca.

Lasciare il capriolo in ammollo tutta la notte in acqua calda, con vino bianco e succo di un limone.

Il giorno seguente risciacquare la carne, avendo cura di eliminare tutta l'acqua che altrimenti le conferirebbe un cattivo odore.

Insaporire la carne con olio, sale e pepe.

A parte, frullare sedano, carota, cipolla, capperi, aglio e finocchietto selvatico.

Versare dell'olio in una pentola capiente, facendolo scaldare con una foglia di alloro.

Adagiare nella pentola la carne e il composto prima frullato e cuocere il tutto a fuoco moderato, aggiungendo acqua, vino bianco e una spolverata di scorza di limone (quest'ultima da aggiungere anche quando la cottura sarà ultimata).

 

Condividi la mia ricetta, scegli la tua piattaforma preferita!